TANGO: Maria De Buenos Aires a Taormina

TAORMINA (ME) . 16 agosto, sul palco di Taormina (ME) arrivano i ballerini della compania argentina tango emociòn con uno spettacolo che è la metafora di Buenos Aires. La città fu fondata nel 1536 e chiamata Ciudad del Espiritu Santo y Puerto Santa Maria del Buen Ayre. Qui sbarcarono migliaia di emigranti provenienti da vari paesi d’Europa che la arricchirono con il loro lavoro e la loro cultura. A causa dell’ostilità creatasi con gli aborigeni delle tribù vicine, la città venne prò abbandonata e fondata una seconda volta, nel 1580 e chiamata definitivamente Buenos Aires.La figura di Maria è dunque il simbolo della città di Buenos Aires che, dopo l’antica fondazione rimane disabitata: metaforicamente si trasforma in

ombra e attraversa un lungo periodo di patimento, abbandono e dolore. Alla sua morte Maria da alla luce una nuova Maria, una bambina adulta, generata dalla sua ombra, sullo sfondo di un’intricata trama legata ad antiche e oscure evocazioni. La regia sarà a cura di Laura Grandi, la musica eseguita da Massimiliano Pitocco e i four for tango con le voci di Ana Karina Rossi e Ruben Peloni. Eduardo Moyano il Duende.

BIGLIETTERIA TAORMINA ARTE
PALAZZO DEI CONGRESSI
TEL: 0942 – 628730

www.taoarte.it

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page