Il coro di voci bianche dell’Orchestra Sinfonica Siciliana debutta con Franco Battiato

MONREALE (PA). Uno degli appuntamenti più attesi del ricco calendario della 53° Settimana di Musica Sacra di Monreale: il 16 novembre, alle ore 21.15, nel Duomo della cittadina normanna, il coro di voci bianche dell’Orchestra Sinfonica Siciliana debutta nella stagione 2010-2011 al fianco di Franco Battiato. Exil, Psalm 23 per soprano e orchestra (rispettivamente Alda Caiello e PMCE – Parco della Musica Contemporanea Ensemble) e Little Imber (una prima italiana): sono i tre brani in ascolto al Duomo e che vedranno la partecipazione

del Coro Nazionale Popolare Georgiano Rustavi, del Coro di voci bianche dell’Orchestra Sinfonica Siciliana diretto da Fabio Ciulla e della voce bianca solista Benedetta Malvagna. Il concerto è dedicato a Giya Kancheli: Passaggi di tempo. Kancheli è il compositore georgiano vivente più importante e da circa venti anni occupa un posto di rilievo per lo sviluppo di una nuova sensibilità artistica legata alla spiritualità religiosa.

L’ingresso è gratuito.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page