Astronomia e Territorio: non solo eclissi

SICILIA . Osservare l’eclissi di luna del 15 giugno, o semplicemente osservare il cielo di notte, osservare il sole, usare i telescopi, frequentare laboratori di astronomia, sono solamente alcune delle attività aperte al pubblico previste da “Astronomia e Territorio”. Si tratta di una sezione del progetto di divulgazione della cultura scientifica “Astronomia a 360o “, presentato dall’INAF – Osservatorio di Palermo al MIUR. Questa sezione del progetto prevede l’organizzazione di eventi astronomici in luoghi particolarmente suggestivi del territorio siciliano, ricchi di storia, arte, cultura e natura, con l’obiettivo di diffondere la cultura astronomica e valorizzare il territorio, affiancando alla suggestione di osservare il cielo stellato sotto la guida di un astrofisico, il fascino di trovarsi in un contesto paesaggistico e/o storico-culturale di notevole bellezza.

Oltre all’osservazione dell’eclissi, sono tanti i prossimi appuntamenti. Quelli del mese di giugno:

  • Sabato 11 giugno, dalle 21.00 alle 24.00 | Pollina, Anfiteatro di Pietrarosa, Castello dei Ventimiglia. Tra il 1548 ed il 1550 il grande scienziato messinese Francesco Maurolico utilizzò la torre del castello come osservatorio astronomico. Nella serata si effettueranno osservazioni notturne ai telescopi, sotto la guida di personale dell’INAF Osservatorio Astronomico di Palermo e dell’Associazione Specula Panormitana.
  • Mercoledì 15 giugno, dalle 21.00 alle 24.00 | Santa Flavia, Villa Filangeri (PA). Sara’ possibile osservare l’eclissi di Luna, con la guida di personale dell’INAF Osservatorio Astronomico di Palermo e dell’Associazione Specula Panormitana.
  • Sabato 25 giugno, dalle 21.00 alle 24.00 | Montedoro, parco suburbano di Monte Ottavio(CL). Inaugurazione ed affidamento dell’Osservatorio Astronomico del Parco suburbano di Monte Ottavio all’Associazione Culturale Specula Panormitana. Osservazioni notturne ai telescopi.

Durante l’estate, molte altre le tappe suggestive: Sambuca di Sicilia, Cantine Planeta, (AG); Piazza Armerina (EN)(osservazioni in occasione del jazz festival); Salemi (TP); Marsala (TP) e altri ancora.

Per info  http://www.astropa.unipa.it/AstroTerr2011.html

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInShare on TumblrEmail this to someonePrint this page